Sgombero edificio ex Mira Lanza: gli stranieri se la prendono col fotografo del “Tempo”

martedì 12 marzo 17:51 - di Redazione

Insulti e dito medio alzato nei confronti del fotografo de Il Tempo. «È la reazione – come si legge sul sito del quotidiano- di alcuni occupanti dell’edificio ex Mira Lanza che questa mattina è stato sgomberato dalle forze dell’ordine. Qualcuna delle 30 persone, tutti stranieri, presenti all’interno dell’edificio non ha infatti gradito le foto e ha addirittura chiesto ai vigili di allontanare il fotografo. Alla fine, però, le operazioni si sono svolte senza criticità e le persone sgomberate verranno fotosegnalate e accompagnate all’ufficio immigrazione per gli ulteriori accertamenti. Uno degli occupanti, con problemi di salute, è stata portato all’ospedale San Camillo per le cure del caso.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *