Roma, domani a Piazza Tuscolo il ricordo di Angelo Mancia a 39 anni dall’assassinio

lunedì 11 marzo 12:49 - di Redazione

“Martire della lotta anticomunista, caduto per l’Italia”. Domani – martedì 12 marzo – manifestazione in ricordo di Angelo Mancia a Roma. L’appuntamento è alle 18 nella sede di via Etruria (Piazza Tuscolo). Assassinato 39 anni fa sotto la sua abitazione, l’omicidio è rimasto impunito. Era segretario della sezione Msi Talenti e dipendente de Il Secolo d’Italia. Alle ore 18.00 lo ricorderanno gli esponenti della Destra politica. Nel manifesto che annuncia l’incontro, si ricordano le parole di Giorgio Almirante: «Al bestiale e blasfemo urlo dei barbari, noi opponiamo il grido degli uomini forti e civili, che per ogni loro caduto annunciano il sorgere di mille nuovi giovani pronti a combattere nel tuo nome, Angelo, per la libertà, con il metodo della libertà».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi