Non c’è il lieto fine per Chicco: ritrovata l’auto rubata all’anziano, ma senza il cane

lunedì 11 marzo 15:44 - di Redazione

Da quando, ieri, gli hanno rubato la vecchia Panda col cagnolino Chicco dentro, un anziano di Bitonto non ha più pace: ha fatto di tutto per riavere il cane , ma non si trova. La macchina gli è stata restituita, ma vuota. “Ringrazio chi ha condiviso il mio post per cercare Chicco. La macchina è stata ritrovata ma il cane è stato liberato infatti il guinzaglio era all’interno”. Il ladro ha lasciato un messaggio di scuse sulla Panda rubata a un anziano di Bitonto, che stava lavorando nel suo uliveto, ma del cane di 10 anni che era dentro non c’è traccia. Hanno avuto, scrive la figlia del proprietario in un post su Facebook, “la gentilezza di lasciargli a disposizione croccantini e acqua ma il cane non si trova! Lo stiamo cercando sulla strada per Palombaio – una frazione del Comune di Bitonto – nei pressi di Villa Santa Lucia”. “Abbiamo scandagliato per bene la zona del furto” e quella del “ritrovamento della macchina con l’ausilio delle guardie zoofile” locali e “il loro cane molecolare, ma niente! Ora chiedo ai bravi ragazzi autori del furto che senso ha aver riconsegnato la macchina senza il cane? Perché lasciarlo fuori dell’auto sapendo i rischi che poteva correre? Allora chiedo cortesemente di lasciare il cane in paese o nelle vicinanze del paese se è ancora vivo!”. “In qualunque caso fare in modo che giungano notizie”, conclude la figlia dell’anziano proprietario, perché “mio padre è distrutto dal dolore”. Si spera che nelle prossime ore Chicco faccia la sua ricomparsa.

(Foto tratta da Tgcom24)

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi