È stato spaventosissimo… Il bambino che ha chiamato la polizia racconta il terrore sul bus sequestrato (video)

mercoledì 20 marzo 16:24 - di Redazione

Uno dei 51 ragazzini che si trovavano a bordo del pullman sequestrato dall’autista Ousseynou Sy, di origini senegalesi, che ha dato fuoco allo scuolabus ed è accusato di strage e sequestro di persona, si è liberato dalle fascette con cui era stato legato ed è riuscito a chiamare i carabinieri da uno dei cellulari caduti a terra che l’autista non aveva sequestrato. Nel video il ragazzino-eroe racconta come si è liberato e come ha chiamato aiuto insieme a un altro compagno.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza