Dramma a Bolzano: accoltella la compagna in strada. Fendenti al volto e alla pancia

venerdì 1 marzo 12:08 - di Gianluca Corrente

Un altro dramma. L’ennesimo, che si va ad aggiungere a una lista che diventa tragicamente sempre più lunga. Attimi di paura, poco dopo le 8 del mattino, nel quartiere di Oltrisarco a Bolzano. Un 41enne ha avvicinato la sua compagna di 29 anni. In quel momento la donna era in strada con la figlioletta, che si trovava nel passeggino. Nel giro di un attimo ne è nata una discussione. La coppia si trovava all’altezza del bar Principe quandol’uomo ha estratto un coltello, colpendo la donna al volto e alla pancia.  La 29enne è stata soccorsa e portata all’ospedale: le ferite riportate sono gravi, ma non è in pericolo di vita. L’uomo, invece, ha tentato la fuga, ma è stato fermato da alcuni passanti che lo hanno trattenuto fino all’arrivo delle forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti subito polizia, carabinieri e vigili urbani. La coppia, che vive da anni a Bolzano, è di origine albanese e, oltre alla piccola bambina che ha assistito alla violenta aggressione, ha altri due figli.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *