Rita Pavone: «Il governo Monti ha devastato gli italiani». La insultano. E lei: «Contenti voi…»

giovedì 21 febbraio 13:22 - di Massimo Baiocchi

Di politica possono parlare tutti -da Emma ai Negrita – ma solo se dicono quello che piace alla sinistra e ai buonisti. Gli altri no, non possono. E se si permettono di scrivere un post, si scatena immediatamente il passaparola. E partono insulti e segnalazioni. Rita Pavone ne è un esempio, ma non si è fatta mai intimidire. Apprezzò sul suo profilo facebook le scelte di Trump in tema di chiusura all’immigrazione clandestina. Apriti cielo. I buonisti benpensanti la demolirono, i suoi seguaci e ammiratori no, tutt’altro. Pubblicò foto di torturatori islamici intenti a picchiare donne arabe col manganello. E anche lì gli eserciti buonisti passarono all’attacco. Stilettata anche a Vauro, quando il vignettista scrisse la lettera al Capo dello Stato per invocare tutela da Salvini. Lei gli dedicò un tweet al vetriolo:  «Alcuni tizi sono dei mostri non solo di cattiveria. Lo sono anche fisicamente. Basta che si alzino al matttino e si guardino allo specchio per sentirsi già incazzati di quello che vedono… Dedicato a Vauro. Un …bellissimo uomo… Di dentro e di… fuori….».

Rita Pavone sfida gli odiatori su Monti

Ora Rita Pavone – con coraggio – ha scatenato i soliti odiatori di rete, che sanno solo insultare. L’argomento è il voto grillino su Salvini: «Si fanno le pulci su un voto popolare limitato, ma non si sono mai fatte su chi invece ha governato senza che l’avesse mai votato nessuno». Ecco, quindi, arrivare polemiche e insulti: “studia”, “bestia”, “ignorante”, “di educazione civica ne sa quanto il mio gatto”, “maitre a penser dei cazzari”, alcuni fra i commenti più vergognosi. Agguerrita e per nulla intimorita, Rita Pavone ha ribattuto attaccando il “non eletto” Monti – «questi governi tecnici hanno tecnicamente devastato il popolo italiano. Ma contenti voi…».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • ANGELO AIAZZI 21 febbraio 2019

    perfettamente ragione detto pi da una che è scappata in svizzera …giustemnete lo avrei fatto anche io…

  • angelo manera 21 febbraio 2019

    monti ha distrutto l’italia e del suo malgoverno e dei suio sbagli ne paghiamo ancora oggi le conseguenza. Dovrebbero togliergli la qualifica di senatore a vita e chiedergli di pagare i danni