Le rapine alle donne sole nei parcheggi dei centri commerciali a Cuneo (video)

venerdì 15 febbraio 16:33 - di Paolo Sturaro

La Polizia di Cuneo ha arrestato due persone per i reati di rapina e furto commessi nei pressi dei principali centri commerciali della città sempre con il medesimo modus operandi. I due soggetti si recavano nei parcheggi dei centri commerciali e, dopo aver individuato una vittima, l’avvicinavano urtando il carrello della spesa, la disorientavano per poi rubarle con destrezza la borsa riposta sul carrello. L’indagine della polizia  è cominciata l’8 gennaio scorso a seguito della rapina ai danni di una signora in un centro commerciale. I poliziotti, dopo aver acquisito le immagini di videosorveglianza e aver ascoltato i testimoni, sono riusciti a risalire al numero di targa dell’auto dei ladri e ad identificare gli utilizzatori: una donna 42enne ed un uomo di 43 anni. Gli agenti di Cuneo hanno così predisposto un servizio di appostamento per poter cogliere i due in flagranza di reato. Infatti, proprio il 15 gennaio scorso, i due rapinatori hanno individuato un’altra vittima e, dopo averla seguita, fino al parcheggio, hanno urtato il carrello disorientandola per rubarle immediatamente la borsa. In seguito ad un rocambolesco inseguimento dell’autovettura, con la coppia all’interno che ha tentato di speronare le pattuglie della Polizia causando anche delle lesioni ad un operatore, i due fuggitivi, per guadagnarsi la fuga hanno abbandonato il veicolo e si sono addentrati a piedi nelle campagne limitrofe alla zona di Mondovì, ma entrambi sono stati rintracciati e tratti in arresto.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi