Spagna col fiato sospeso: in diretta le operazioni di recupero del piccolo Julen (video)

giovedì 24 gennaio 19:51 - di Laura Ferrari

In Spagna vogliono ancora credere nel miracolo. In questi momenti la squadra di soccorritori è alla fase finale delle operazioni di recupero di Julen, il bimbo di due anni caduto in un pozzo il 13 gennaio, nei pressi di Malaga.

La squadra di soccorso è riuscita a completare il tunnel verticale parallelo al fondo del pozzo e mancano poche ore per terminare l’operazione. Stando alle prime informazioni, il tunnel è stato rinforzato con tubi di acciaio per evitare frane e recuperare Julen. Per effetto della conformità del suolo, alcuni tubi sono stati sostituti, ora dovrà essere scavato solo un altro tunnel orizzontale per poi raggiungere il piccolo e riportarlo in superficie. Il problema tecnico riscontrato mercoledì è stato quindi finalmente risolto. Una lunga serie di problemi tecnici (e di imprevisti) ha rallentato tutte le operazioni di soccorso.

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza