Parcheggiano sulle strisce gialle e pestano il disabile che reclama (video)

mercoledì 30 gennaio 14:08 - di Penelope Corrado

 

Il video dell’aggressione, messo in Rete oggi dai carabinieri, è impressionante. Un disabile è stato preso a pugni, schiaffi e calci e lasciato a terra con il naso rotto a Paternò, in provincia di Catania, da due pregiudicati che con la loro auto avevano occupato un posto riservato ai portatori d’handicap. A scatenare la violenza dei due, la protesta del disabile, che chiedeva di vedere rispettato il suo diritti. L’aggressione è avvenuta ai primi di dicembre, ma il fatto è stato reso noto oggi dai carabinieri che hanno denunciato gli aggressori.

Arrestati due pregiudicati che hanno pestato il disabile

I due hanno fatto attendere la vittima per circa 15 minuti prima di liberare il posto e dopo che il disabile, un sordomuto di 44 anni, ha parcheggiato la vettura, lo hanno minacciato, gli hanno impedito di scendere dalla vettura sbattendogli più volte contro la portiera e poi lo hanno preso a pugni, schiaffi e calci fino a lasciarlo in terra sanguinante.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi