Presepe di Udine africanizzato dai pro-migranti: statue dipinte di marrone

mercoledì 26 Dicembre 19:11 - di Davide Ventola

Il presepe di piazzetta del Pozzo, a Udine è stato imbrattato con frasi pro-migranti, mentre le sagome di Giuseppe, Maria e Gesù sono state ricoperte di vernice marrone. Ne dà notizia il Gazzettino Veneto riferendo che le stesse teste dei protagonisti della natività sono state “africanizzate”, mentre davanti all’opera è stato ritrovato un tappeto orientale. Non è ancora chiaro chi possa essere stato a compiere il gesto, definito oltraggioso per la città, dal sindaco di centrodestra, Pietro Fontanini, giunto sul posto. Forse si tratterebbe di una ritorsione contro la decisione del Comune di rimuovere le panchine per far spazio al presepe e evitare bivacchi nella zona.

Il presepe di Udine ricoperto di spray marrone

Il sindaco di Udine: “Un attacco contro i cattolici”

«È un atto di blasfemia contro la religione cattolica che ci preoccupa molto – ha commentato il sindaco . È la seconda volta nel giro di poco tempo che il presepio di piazzetta del Pozzo, in pieno centro a Udine, è oggetto di un attacco con frasi ingiuriose». L’8 dicembre, in occasione della festività dell’Immacolata, un gruppo di esponenti di estrema sinistra vicini ai centri sociali, avevano manifestato in favore dei migranti contro la giunta di centrodestra, esponendo scritte blasfeme contro la Madonna e contro il presepe.

Contro il presepe un gruppo di militanti di sinistra

Le scritte apparse in piazza a Udine l’altra notte non sono molto dissimili da quelle di due settimane fa, anche se stavolta gli autori non hanno avuto il coraggio di mostrarsi. Probabilmente per non venire perseguiti penalmente. «La vostra fede, un razzismo dalla lunga storia», «il vostro Giuseppe, un uomo a cui negate la dignità togliendo le panchine», «il vostro Gesù, un bimbo nato a bordo delle navi che non accogliete». Sono alcune delle scritte apparse nella notte di Natale con cui è stato imbrattato.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Tolu 27 Dicembre 2018

    Finiti i 35€ con chi se la prendono? Con il presepe, imbeci**i .

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica