A Barcellona manifestazione per Sota, la cagnetta uccisa a colpi di pistola (video)

domenica 23 Dicembre 19:45 - di Laura Ferrari

Oltre tremila cittadini di Barcellona sono scesi in piazza per chiedere giustizia per Sota, la cagnetta uccisa il giorno prima a colpi di pistola da un agente della polizia urbana. Secondo la versione ufficiale degli agenti catalani, il cane avrebbe morso a un braccio l’agente, che preso dallo spavento ha freddato l’animale. Tuttavia, diverse testimonianze concordano sul fatto che il cane stava solo abbaiando per “difendere” il suo padrone, un giovane senzatetto. La manifestazione di protesta di mercoledì è stata convocata dal Pacma, un partito animalista spagnolo che chiede al sindaco di Barcellona di indagare appunto su quanto accaduto. Il cane, una bastardina che si chiamava Sota, è stata uccisa nel quartiere di Sants. In un video si vede l’animale agonizzante, scodinzolare sul marciapiede dove è stato freddato.

Manifestanti catalani chiedono giustizia per Sota

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )