FdI: “Sconfinamento provocatorio del cancelliere austriaco Sebastian Kurz”

giovedì 18 ottobre 18:23 - di Guglielmo Gatti

Ennesimo sconfinamento provocatorio del cancelliere austriaco Sebastian Kurz, che oggi ha ammonito l’Italia in modo perentorio sulla manovra. “Non abbiamo nessuna comprensione” per le politiche finanziarie dell’Italia”, ha detto infatti al termine del Consiglio europeo a Bruxelles, aggiungendo che “ci aspettiamo che il governo rispetti le regole. Non siamo i soli a pensarlo, anche molti altri Paesi” appoggiano la Commissione nel chiedere “il rispetto delle regole” comunitarie”, perché “i criteri di Maastricht valgono per tutti. In Austria di sicuro non pagheremo per il debito di altri”. Immediata la replica del capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida: “Premesso che a noi questa manovra non piace, e non perché si faccia debito ma perché quei soldi verranno utilizzati per una misura assistenzialista che non produrrà occupazione in Italia, è singolare che a chiedere oggi il rispetto delle regole sia Sebastian Kurz. Quello stesso Sebastian Kurz che sconfina illegittimamente in Italia per tirare la volata alla Svp alle imminenti elezioni, che entra a gamba tesa violando la sovranità della nostra nazione con l’intento provocatorio di concedere il passaporto austriaco agli altoatesini di lingua tedesca e ladina, e che oggi arriva ad ammonire l’Italia nel nome del rispetto dei criteri di Maastricht. Che cos’altro deve succedere per vedere un sussulto di orgoglio e dignità nella Lega di Matteo Salvini, che a Kurz e alla Svp strizza colpevolmente l’occhio?”, ha concluso Lollobrigida.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Massimilianodi SaintJust 19 ottobre 2018

    Hanno messo il pareggio di bilancio in Costituzione e, allora, perchè non lo rispettano? Riducano gli sprechi, a cominciare dai parlamentari ( 400 deputati e 50 senatori), gli stipendi, il massimo Capo dello Stato con 240000 euro e tutti gli altri a scendere e vedrete che avremo avanzo di Bilancio. Kurz ha ragione, niente pagliacciate e arlecchinate col pretesto del nazionalismo !

  • Laura Prosperini 19 ottobre 2018

    anche questo…che sembra una statua di cera…cerca visibilità attraverso argomenti contro l’Italia (sdoganati dalla francia e dalla germagna)
    il fatto è che la manovra Italiana (spesa in defit per aumentare pil e ridurre rapporto d/pil)
    non possono digerirla non perchè sfora del 2,4, tanto che fino al 3 è addirittra consentito, ma perche’ va totalmente contro i modelli economici dominanti, va contro il Liberismo che è la matrice economica dell’euro-pa!!!!!
    se dovesse funzionare, cioè ridurre il rapporto defiti/PIL (come funzionerà e come ha sempre funzionato) sarebbe, per loro, una vera e propria dimostrazione che il paradigma economico da tutti perseguito è…sbagliato!!!!
    crollerebbe l’architrave (finta) sulla quale poggia tutta lìeuro-pa!!!!
    capito mi hai!!!!!
    non potrebbe più asserire nulla di vero, nulla di scientifico (parlo del settore economico) e sarebbe, così, palese a tutti che dietro la scenografia, magnifica, di un progetto economico
    c’è in realtà un misero progetto politico
    l’euro-pa nasce solo per volere degli amaragani per contrastare cina e russia costruendo un cuscinetto fra loro e l’amerega, il resto è…compresi milioni di uomini…sacrificabile.

  • Angela 19 ottobre 2018

    Basta sconfinamenti di Stati europei sulle politiche del nostro governo!!!

  • NOEURO 19 ottobre 2018

    Lollo ha ragione. Salvini è serio e dovrebbe andare a parlare con Kurtz (della mia fava) e chiarire la posizione del governo austro-krukko e mandare al bagno il SVP e gli altoatesini, tutti parassiti da decenni con lo statuto regionale che li favorisce.

  • NOEURO 19 ottobre 2018

    AUSTRO-KRUKKO DELLA MIA FAVA…..chette impicci – fatti i ca…acci tua
    SALVINI è una persona seria e motivata da vero e dimostrato, patriottismo.
    KURZ invece ha vinto grazie alla nuova generazione di elettori fiduciosi…. MOLTO DELUDENTE KURZ !!! RIEMPIAMOLO DI INSULTI FINO ALLE DIMISSIONI !!!

  • bruno 18 ottobre 2018

    CI HANNO TRATTATO SEMRPE COME IMBECILLI,MAFIOSI,TERRONI,IGNORANTI,INCAPACI SEMPRE MESSI ALLA MERCE’ DI BANCHE O ALTRI E ALTI BUROCRATI EUROPEI.QUESTA MANOVRA FA PAURA ALL’EUROPA PERCHE’ FINALMENTE QUALCUNO GLI HA DETTO LE COSE COME STANNO.E QUESTI NON POSSONO ACCETTARE CHE L’ITALIA SIA I******* .VOGLIONO SOLO CHE NOI SI SUBISCA LE LORO ANGHERIE.AVANTI COSI’ SENZA SE E SENZA MA.A COSTO DI USCIRE DA QUESTO MANICOMIO DI LEGGI ,LEGGINE ,REGOLAMENTI LINEE GUIDA NORME CEE,INGARBUGLIATE E PIENE DI FAVORI VERSAO I PAESI DEL NORD E AI SOLITI NOTI.

  • In evidenza

    contatore di accessi