Moavero: “L’estradizione di Battisti è doverosa per rispetto alle vittime”

martedì 30 ottobre 19:57 - di Guido Liberati

Con l’elezione di Bolsonaro alla presidenza del Braile si aprono scenari favorevoli per l’estradizione di Cesare Battisti. Sembra convinto di questo anche il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi. «Se una delle decisioni che potrà essere presa dal governo brasiliano sarà di dare l’estradizione che da anni il nostro Paese ha chiesto per una persona condannata a più ergastoli per omicidi di sangue, questo – prosegue il responsabile della Farnesina – credo che sia un segnale positivo per la giustizia e un segnale doveroso nei confronti del dolore delle vittime che, non dimentichiamo, di fronte a fatti di sangue come questo, è sempre vivo al di là del perdono e del tempo che passa».

La posizione di Bonafede: “Ora Battisti deve rientrare in Italia”

La presa di posizione del ministro degli Esteri arriva dopo il post su Fb del ministro degli Esteri, Alfredo Bonafede. «Lo dobbiamo alle famiglie delle vittime di Battisti, lo dobbiamo anche al Paese», ha detto il Guardasigilli ricordando i passaggi diplomatici intercorsi con il Brasile: «Il Tribunale Supremo Federale del Brasile ha già concesso l’estradizione in Italia, chiedendo però di commutare la pena al massimo di trent’anni di reclusione considerato che nel loro ordinamento non esiste l’ergastolo. Istanza che è stata già accolta dal mio predecessore nell’ottobre dell’anno scorso. Come tutti sanno, fu l’ex presidente brasiliano, Luiz Inácio Lula da Silva, a bloccare tutto, ponendo un veto al suo rientro in Italia». Bonafede ha poi ribadito l’impegno di tenere gli italiani «aggiornati sullo sviluppo della vicenda».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • rob 31 ottobre 2018

    bisognerebbe fare come il mossad ed eliminare questo assassino comunista senza dire nulla

  • sergi 31 ottobre 2018

    Poteva anche tenerselo il Brasile, se viene in Italia dovremmo dargli da mangiare a spese degli cittadini italiani!! vi sembra giusto?

  • In evidenza