Lo spread si placa chiudendo a 315 e la Borsa di Milano torna positiva

venerdì 19 ottobre 18:04 - di Redazione

Dopo una mattinata in altalena lo spread tra Btp e Bund si riduce ancora e scivola a 315 punti base, con il rendimento del titolo decennale del Tesoro in calo al 3,53%.

ll forte calo della tensione sui titoli di Stato italiani (il Btp decennale vede il suo rendimento scendere di oltre dieci punti base, spread con la Germania a quota 312) spinge Piazza Affari in territorio leggermente positivo in vista della chiusura. In un clima comunque nervoso, l’indice Ftse Mib sale dello 0,3% dopo aver raggiunto un rialzo massimo di mezzo punto percentuale, con Mediobanca sugli scudi (+3,4%) dopo che Blackrock è tornata sopra il 5% del capitale. Bene anche Poste (+2,45) e Saipem (+2,2% dopo la commessa in Thailandia), peggiora Tim che perde il 3% con Banca Generali, sempre male Pirelli (-5%) dopo il ‘profit warning’ di Michelin.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza