Conte farà l'”apostolo” della manovra in Europa: incontri bilaterali con i leader

domenica 14 ottobre 12:32 - di Mariano Folgori

Il premier Giuseppe  Conte farà l'”apostolo” della manovra economica presso le cancellerie europee. Il giro che si appresta a fare nelle capitali continentali punta a convincere i partner che l’Italia non è governata da irresponsabili scialacquatori. “La legge di bilancio può rassicurare l’Ue e i mercati nella misura in cui avremo deliberato quei provvedimenti  che poi ci consentiranno, un attimo dopo, di sederci attorno ai tavoli e di interloquire con le istituzioni europee”. Il presidnete del Consiglio lo dice a margine dell’inaugurazione  della quarta edizione della scuola di formazione politica della Lega,  in corso a Milano, riferendosi al reddito di cittadinanza. “Nei giorni scorsi -spiega Conte- ho parlato tra gli altri, con la cancelliera Merkel, la quale è portatrice di una grande esperienza  politica”. E “siamo rimasti che ci incontreremo in un bilaterale prima del vertice europeo”. Così, conclude, “farò anche con Macron e con gli altri leader”. Buina fortuna a Conte e al suo staff.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Angela 15 ottobre 2018

    Come era bello quando eravamo liberi,come Nazione,di scegliere cosa fare della nostra economia,senza dover rendere conto a nessuno…un plauso alla Gran Bretagna che ha avuto politici coraggiosi che hanno fatto decidere al popolo il loro destino.

    • Aurora De palma 15 ottobre 2018

      si Angela, veramente, ma qui abbiamo delle responsabilità, sia pure di rifesso, quella di aver votato anni fa. certo nn sapevamo che Europa dovesse significare questo, pernsavamo ad una grande famiglia come gli Stati Uniti d America. e li siamo caduti.. .che dolore immenso nn sentirci più indipendenti, ma qualcosa ancora si può fare……..

  • 14 ottobre 2018

    Come avete fatto sempre, la coda fra le gambe e a casa!!! Ma per piacere dichiarate la vostra libertà!!!

  • In evidenza