Pedofilia, papa Francesco: «A chi cerca scandali si risponde con il silenzio»

lunedì 3 settembre 13:16 - di Eugenio Battisti

Agli scandali montati ad arte si risponde con il silenzio. «La verità è mite, la verità è silenziosa. E con le persone che cercano soltanto lo scandalo e la divisione, l’unica strada da percorrere è quella del silenzio e della preghiera». Le parole di papa Francesco, durante la consueta Messa mattutina a Santa Marta, sembrano rispondere, indirettamente e senza mai nominare monsignor Carlo Maria Viganò, alle pesantissime accuse dell’ex nunzio degli Stati Uniti di aver coperto per anni gli abusi sessuali dell’ex cardinale Usa, McCarrick, nei confronti di alcuni giovani seminaristi.

Papa Francesco: alle menzogne si risponde con il silenzio

«Il diavolo aveva seminato la menzogna nel cuore, e Gesù faceva silenzio». Prendendo spunto dal Vangelo odierno, che parla del ritorno di Gesù a Nazareth, come riporta il sito Vaticans News, papa Francesco sembra alludere al clamore delle polemiche scatenate dall’ex nunzio alle quali ha sempre preferito non replicare, tranne un accenno brevissimo fatto nel volo di ritorno dal Brasile nel quale invitò la stampa a fare il proprio lavoro con intelligenza. Secondo il pontefice «quando c’è questo modo di agire, di non vedere la verità, resta il silenzio. Il padre della menzogna, l’accusatore, il diavolo, agisce per distruggere l’unità di una famiglia, di un popolo».  Intanto il Washington Post, in una lungo articolo sulla vicenda, tira in ballo papa Benedetto XVI. Sarebbe la figura di papa Ratzinger a incombere «nell’aspra polemica innescata dalle accuse lanciate a Papa Francesco e al Vaticano dall’arcivescovo Carlo Maria Viganò». Proprio le dimissioni di Benedetto XVI nel 2013 hanno reso possibile – scrive il Post – il clima di questi giorni. «Nonostante i suoi sforzi per rimanere al di fuori dello scontro tra fazioni all’interno della Chiesa, papa Benedetto è stato usato come un simbolo di resistenza dai tradizionalisti che si oppongono al papato riformista di Francesco».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Pino1° 4 settembre 2018

    Anvedi che popò de tonacone hanno eletto sti cardini della chiesa kattolica !
    Stàmo freschi !!
    La pòrvere tutta sotto er tappeto, m’ariccomanno!

  • In evidenza

    contatore di accessi