La Tbc sarà curata senza antibiotici: funziona il nuovo farmaco

martedì 11 settembre 13:51 - di Redazione

Gli antibiotici potrebbero non essere più necessari per curare la Tbc. Gli scienziati dell’Università di Manchester, in Gran Bretagna, infatti, hanno sviluppato il primo farmaco non antibiotico in grado di trattare con successo la tubercolosi. Il farmaco agisce mirando alle difese del Mycobacterium tuberculosis piuttosto che al batterio stesso. La ricerca finanziata dal Medical Research Council è pubblicata sul Journal of Medicinal Chemistry. Sebbene sia stato sviluppato un vaccino per la tubercolosi 100 anni fa, si ritiene che una persona su 3 in tutto il mondo sia affetta da questa malattia, che provoca circa 1,7 milioni di morti ogni anno e ha richiesto 7,3 milioni di trattamenti medici nel 2018, rispetto ai 6,3 milioni del 2016.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza

contatore di accessi