Poliziotta allatta il neonato di una donna arrestata: la foto diventa virale

mercoledì 22 Agosto 16:05 - di

Si chiama Celeste Ayala e da alcuni giorni è diventata la poliziotta argentina più famosa del web. L’agente era di guardia all’ospedale pediatrico Sor Maria Ludovica di Buenos Aires quando ha visto una donna, che era stata appena arrestata, con il figlio di sei mesi, magro e malnutrito. Celeste non ha avuto indugi e ha ragionato da mamma. Essendo rientrata in servizio da poco, dopo una gravidanza, ha immediatamente preso in braccio il piccolo e l’ha allattato dal suo seno nel corridoio dell’ospedale.

Celeste Ayala, la poliziotta argentina divenuta famosa nel mondo

Celeste Ayala, la poliziotta argentina divenuta famosa nel mondo

Il gesto di Celeste è avvenuto a Buenos Aires

Nell’era dei Social, un gesto generoso e intimo sarebbe rimasto relegato a un episodio da raccontarsi all’interno dell’ospedale cittadino. Ma siamo nell’epoca della condivisione assoluta e degli smartphone. E la sua foto sta facendo il giro del web. Marcos Heredia, un collega poliziotto, ha scattato una foto e l’ha postata su Facebook: l’effetto? La foto ha avuto più di 112 mila condivisioni. «Voglio rendere pubblico questo grande gesto d’amore che hai fatto oggi con quel bambino», si legge nel post, «senza conoscerlo non hai esitato e per un attimo hai agito come se fossi sua madre, senza curarti della sporcizia e dell’odore come facevano invece i professionisti dell’ospedale. Cose del genere non si vedono tutti i giorni».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )