La Boschi si batte il petto: «Sbagliai a dire che avrei lasciato la politica»

martedì 7 Agosto 12:06 - di

Pinocchio al quadrato. I video diventati virali. Le vignette. Erano stati bollati così Maria Elena Boschi e Matteo Renzi all’indomani del referendum. E gli sfottò sul web sono durati a lungo. Perché loro – che si sentivano intoccabili e invincibili – con molta presunzione annunciarono l’addio nel caso il quesito non fosse passato. Invece, niente. Sono rimasti lì, incollati alle poltrone. Ma le bugie in politica si pagano. E si pagano parecchio. Gli elettori non perdonano. Adesso la Boschi, ospite di Agorà Estate su Rai Tre, ha deciso di recitare il mea culpa: «Credo di aver sbagliato nel momento in cui l’ho detto», risponde a una domanda di Monica Giandotti, che le chiedeva se fosse stato un errore annunciare l’abbandono della politica se il referendum costituzionale non fosse passato. «Sono stata presa dall’entusiasmo di una battaglia in cui io ho creduto, come tanti italiani, perché il quaranta per cento degli italiani erano come me per la riforma», aggiunge l’ex ministro per i Rapporti con il Parlamento. E Renzi? «Non credo che abbia intenzione di ricandidarsi, ma se si ricandidasse lo rivoterei. Non sono assolutamente pentita delle scelte fatte, anzi sono molto orgogliosa del lavoro svolto assieme alle tante donne e uomini del Partito democratico». E questa è un’altra frase destinata a diventare virale sul web (con sfottò annessi).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Forconi 10 Agosto 2018

    Bene hai fatto a rinunciare. Non ci ripensare, non ne vale la pena, poi e’ meglio che tu faccia la calzetta, rende di piu’ e ti rilassa a non pensare a quanti quattrini hai fregato o hai fatto perdere.

  • Angela 8 Agosto 2018

    Non capisco come sia potuta ritornare in Parlamento nonostante il suo operato in politica sia stato altamente disastroso…mah!!!

  • Michele 8 Agosto 2018

    Non ha sbagliato a dire, ha sbagliato a fare politica dall’inizio

  • apacità messe in mostraamerigo 8 Agosto 2018

    Gli errori, in effetti, sono parecchi:
    1 – Nascere in quella famiglia di abbuffini assatanati di denaro altrui
    2 – Entrare in politica con Frottolo & C.
    3 – Proporre agli Italiani, già esangui, un referendum che li avrebbe spogliati del resto a favore del PD, ovviamente
    4 – Le pagliacciate pro clandestini con quell’altra sanguisuga della Boldrini, conseguentemente contro gli Italiani, che le hanno passato un più che lauto stipendio per le cxxxxxe sparate a raffica
    5 – Per solidarietà con il kompare Frottolo da Rignano, ha sfilzato un rosario di bugie che resteranno scritte a lettere d’oro nel Guinness dei primati. . .
    Potrei continuare per ore, ma la pasta mi piace cotta al dente, proseguirò in futuro. Deferenti ossequi

  • FABIO MASSIMO PURGATORIO 8 Agosto 2018

    Poveraccia

  • Roberto de Rubertis 8 Agosto 2018

    Poltronosta è sicuramente il più grande paraculo della repubblica italia dal 45

  • Alessandro Caroli 8 Agosto 2018

    Noni si preoccupi. Ci penserà l’elettorato a fargliela lasciare.

  • fiorenzo grillo 8 Agosto 2018

    Ma perchè insistere in politica quando ci sono mestieri che potrebbe fare con il fisico che si ritrova?

  • Pier Giorgio 8 Agosto 2018

    M.L.Boschi è una persona molto preparata:peccato che abbia “installata” una terza narice (v.Candido dei bei tempi) per obbedire agli ordini di una certa scuderia.

  • Leonardo Corso 8 Agosto 2018

    Ha davvero una faccia di Bronzo. Peggio della Boldrina…. viaaaaaaaa

  • Anna Elisa Buonfiglio 8 Agosto 2018

    Nessuno l’aveva creduta! Faceva parte del piano!

  • Aldo Barbaro 8 Agosto 2018

    Errare è umano! Persistere è diabolico! Ci sono tanti mestieri da poter fare a partire da quello dell’imbonitrice!!!!!

  • Vito tiso 8 Agosto 2018

    Che schifo…lady Etruria

  • Giuseppe Tolu 7 Agosto 2018

    Il popolo italiano non ti ha mai creduto, così pure come al tuo caro e fedele burattino. Ma chi mai vi ha creduto nessuno, per carità

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )