Ferragosto, il sindaco di Sciacca vieta i falò e le tende in spiaggia

martedì 14 Agosto 12:35 - di

Sicurezza, tutela della pubblica incolumità e del decoro urbano in occasione del Ferragosto. È l’oggetto dell’ordinanza che il sindaco di Sciacca (Agrigento), Francesca Valenti, ha firmato su proposta del Comando della Polizia municipale e a seguito delle riunioni che si sono svolte nei giorni scorsi ad Agrigento, in Prefettura e in Questura. Il provvedimento istituisce il divieto assoluto su tutte le spiagge e su tutte le aree demaniali di accensione di qualsiasi fuoco. L’ordinanza vieta anche: l’accensione o l’utilizzo di barbecue per la cottura di cibi; l’istallazione di frigoriferi e altri elettrodomestici; l’utilizzo di gruppi elettrogeni; l’utilizzo di bombole a gas. E ancora il montaggio e l’utilizzo di tende e gazebo, sosta di camper, caravan e roulotte; l’emissione di suoni o rumori, oltre i limiti e al di fuori degli orari previsti dalle vigenti disposizioni di legge; il deposito e l’abbandono di rifiuti di qualsiasi genere che sono da conferire negli appositi contenitori posizionati sull’arenile.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )