Fermati quattro presunti scafisti. Erano a bordo della nave Diciotti

lunedì 27 Agosto 11:23 - di

C’erano quattro presunti scafisti a bordo della Diciotti. Nella serata di domenica la Polizia ha fermato quattro migranti che si trovavano a bordo della nave della Guardia costiera italiana. Si tratta di tre cittadini egiziani e di uno del Bangladesh: secondo gli investigatori sono loro che hanno condotto l’imbarcazione con a bordo quasi duecento immigrati poi soccorsi dalla Diciotti e sbarcati in Sicilia.

Diciotti, fermati quattro presunti scafisti

I quattro presunti scafisti sono accusati di associazione per delinquere finalizzata alla tratta di persone, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, violenza sessuale e procurato ingresso illecito. Per  i migranti sbarcati sabato dalla Diciotti, dopo dieci giorni di attesa in mare, invece, è la seconda notte nel centro di prima accoglienza di Messina. Nell’ex caserma del rione Bisconte attendono di conoscere la loro destinazione: un centinaio saranno accolti dalla Chiesa italiana, mentre 40 saranno ripartiti tra l’Albania e l’Irlanda. Nel centro di Messina sono stati condotti anche sette donne, tutte vittime di violenze sessuali, e tre uomini sbarcati sabato pomeriggio per motivi sanitari dalla nave della Guardia costiera e condotti all’ospedale Garibaldi di Catania, dove restano ricoverati, invece, tre migranti: due con la tubercolosi e uno con la brocopolmonite. Altri due migranti che erano a bordo della Diciotti hanno dichiarato di essere minorenni, mentre altrettanti sono riusciti a fuggire calandosi in mare e adesso tramite il legale di un Ong hanno chiesto asilo politico.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Angela 28 Agosto 2018

    Se Salvini decidesse di rompere con i 5*,non ci sono dubbi che alle nuove elezioni vincerebbe la lega e potrebbe governare senza coalizzarsi con nessuna forza politica,Il popolo è stanco di chiacchieroni e buonisti alle spalle dei cittadini… finalmente un politico che ascolta la gente!.

  • Giuseppe 28 Agosto 2018

    Usciamo dall’alleanza con Forza Italia che non ci appartiene in nessun modo e appoggiamo Salvini
    L’italia dopo 70 anni ha risollevato finalmente la testa.
    Siamo stufi di fare i lacchè

  • FAUST 28 Agosto 2018

    Stamani sono sbarcati 70 migranti da un veliero
    Perché non sono stati espulsi subito. Un veliero è sicuro non una barchetta
    Vogliamo vedere espulsioni non sbarchi. La chiesa ci ha preso per i fondelli, i migranti della diciotti sono om Italia non in vaticano. Stiamo diventando una Italia di abbronzato. Basta

  • giovanni vuolo 28 Agosto 2018

    ABBIAMO SCOPERTO L’ACQUA CALDA !!! FORSE A TUTTI I SINISTRATI CHE DISSERTANO SULL’ASSIOMA PER IL QUALE LA MIGRAZIONE SAREBBE’ UN FENOMENO INARRESTABILE, (SENZA AVER MAI PROVATO A FERMARLO)I, ANDREBBE CHIARITO CHE INVECE TRATTASI DI FENOMENO NATO E PROMOSSO SOTTO L’EGIDA DEII PARTITI BUONISTI, COMPLICI DEGLI SCAFISTI E VERI RESPONSABILI DELLE VITTIME IN MARE. SENZA DI LORO NON SAREBBE MAI INIZIATO QUESTO DRAMMA PER NOI E PER I POVERI DERELITTI CHE SI METTONO SU UN BARCONE, ASSIEME A DONNE ED INCOLPEVOLI BAMBINI

  • Mario 28 Agosto 2018

    Quelli che sono scappati, quasi sicuramente non hanno diritto di asilo, ma mi chiedo anche, i 100 che verranno accolti dalla CEI, ovvero dalla Chiesa, saranno dislocati in varie diocesi, sicuramente non in Vaticano e pertanto, li ritroveremo in giro a bighellonare se non a delinquere, è sicuramente la chiesa chiederà i fondi per mantenerli.

  • Bonfante Lorenzo 28 Agosto 2018

    ma guarda c’erano 4 trafficanti, forse sono del PD, forza Salvini non so come fai, ma non sarebbe meglio andare ad elezioni così gente come Fico se ne andrebbe a casa?

  • Andrea 27 Agosto 2018

    Fico starebbe meglio nel PD

    • RICCARDO AMARA 28 Agosto 2018

      Non vale un fico secco

    Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )