Salvini: la linea della fermezza è vincente, malgrado il boicottaggio Ue

sabato 25 Agosto 19:42 - di

A quanto pare la linea della fermezza paga, anche se la Ue ha fatto di tutto per mettere l’Italia in difficoltà. “Il ministro degli Affari Esteri Enzo Moavero Milanesi ringrazia l’Albania per la decisione di accogliere 20 profughi della nave Diciotti. Un segnale di grande solidarietà e amicizia molto apprezzato dall’Italia”. Così la Farnesina su Twitter in serata. E a proposito della Ue, “c’è un bilancio che l’Europa dovrà approvare all’unanimità per spendere i soldi che gli diamo, il voto dell’Italia non c’è e non ci sarà”, ha detto il ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini, nel corso di una conferenza stampa a Margine della festa della Lega a Pinzolo, trasmessa da RaiNews24. E sempre per il caso Diciotti, Salvini è sbottato: “Il Procuratore di Agrigento ha chiesto ufficialmente i miei dati anagrafici. Per fare cosa??? Non perda tempo, glieli do io. Matteo Salvini, nato a Milano il 9/3/1973, residente a Milano in via xxx, cittadinanza italiana. Se vuole interrogarmi, o magari arrestarmi perché difendo i confini e la sicurezza del mio Paese, lo aspetto a braccia aperte!!! P.s. Nonostante insulti, minacce e inchieste, sto lavorando per chiudere la pratica Diciotti senza che a pagare stavolta siano gli Italiani, visto che abbiamo accolto e speso abbastanza. Vi voglio bene Amici!”, ha scritto su Facebook il ministro dell’Interno Salvini, che ha aggiunto: “Se devono indagare o interrogare qualcuno vengano direttamente dal ministro che è colui che ha dato disposizioni. Mi sembra meschino andare a prendersela con dei funzionari quando c’è un ministro e vicepresidente del Consiglio che si fa carico pienamente della responsabilità di dire no quando bisogna dire no. E se non avessimo detto questi no non avremmo il calo degli sbarchi che abbiamo avuto e le Ong finalmente fuori dai piedi”. Lo ha detto Salvini, riferendosi ai funzionari del Viminale sentiti dal procuratore di Agrigento sulla vicenda della nave Diciotti. Salvini aveva anche rivelato: “Stiamo lavorando e ragionando per una soluzione con i Paesi stranieri più vicini a noi, perché ci sia una soluzione positiva e concreta che permetta che chi ha diritto a rimanere rimanga ma non sia a carico dei cittadini italiani”. E a proposito dei commenti e delle passerelle dei politici sconfitti sulla nave, Salvini ha commentato: “La Boldrini è rimasta scioccata perché i passeggeri della Diciotti non hanno accettato il cibo. Questa vive su un altro pianeta… Un pensiero ai milioni di italiani in condizione di povertà che quel cibo lo avrebbero accettato volentieri”, ha scritto su twitter Salvini.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Tolu 26 Agosto 2018

    Sempre con te Salvini!

  • doriana santinato 25 Agosto 2018

    una sola parola…GRANDEEEEEEEEEEEEE

  • 25 Agosto 2018

    Bravo Mr. Salvini una grande vittoria per Italia.

  • Pino1° 25 Agosto 2018

    Gli sciacalli della magistratura rossa fanno così da sempre, aggrediscono il prescelto cercando ratti ratti come sono, come i topi di fogna le smagliature negli uffici ed avendoceli messi tutti i rossi come loro troveranno microscopiche formalità burocratiche sulle quali gonfiare casi ! Le serpi si schiacciano dal capo, anche se è bianco e gli si va a contare i peli del c..o poi si fa trattamento idoneo ! Lavoreranno di corsa per non farvi arrivare alle lezioni in piedi . Vanno messi fuori legge e ripristinata la immunità parlamentare, migliorandola ! Inibire all’ingresso nel parlamento a provenienti dalla magistratura prima di dieci anni ! Ricordo un ritornello di piazza leggermente riadattato: comunisti carogne tornate nelle fogne !

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )