Puglia, altri dodici africani morti. Salvini: guerra al caporalato

lunedì 6 Agosto 18:02 - di

Ci sono 12 morti in un’altra tragedia sulla strada che si è verificata nel Foggiano a Ripalta di Lesina. Sarebbero tutti lavoratori stranieri, probabilmente africani, che viaggiavano su un furgone che si è scontrato con un tir. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. L’incidente si è verificato lungo la statale 16 all’altezza dello svincolo per Ripalta. A bordo del furgone c’era un numero imprecisato di braccianti agricoli extracomunitari, sembra tutti africani, che si è scontrato con un camion carico di farinacei. Una analogia incredibile con l’incidente che è capitato sabato pomeriggio sempre nel foggiano ad Ascoli Satriano, più o meno con la stessa dinamica. I morti furono quattro africani. Al momento dal furgone sono stati estratti 12 cadaveri. Sono ancora in corso le operazioni da parte dei vigili del fuoco. Sale il bilancio della strage di braccianti agricoli stranieri morti nell’incidente stradale di questo pomeriggio nei pressi di Lesina, in provincia di Foggia. I feriti sarebbero al momento 3, tra i quali l’autista del camion contro il quale si è scontrato il furgone degli africani. L’autoarticolato non trasportava pomodori, come riferito in un primo momento, ma farinacei. I tre feriti non dovrebbero versare in pericolo di vita. “Altri 12 braccianti stranieri morti in un incidente stradale, non si può andare avanti così, una preghiera per le vittime e le loro famiglie. Chiederò controlli a tappeto per combattere, in tutta Italia, sfruttamento e caporalato”. E’ quanto dichiara il ministro dell’Interno Matteo Salvini, dopo quanto accaduto sabato e oggi in provincia di Foggia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Tolu 6 Agosto 2018

    Per questo li fanno arrivare, ecco come secondo loro si devono integrare. E questi poi dovrebbero pagare le nostre pensioni? Non è certo loro la colpa, bisognerebbe vedere un po’ cosa ne pensa quel che rimane di una certa sinistra, è ancora vogliono migranti, vergogna!

  • Sostienici

    In evidenza

    News dalla politica

    Array ( [0] => ppm-bundle )
    Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )