Enrico Mentana fonderà un quotidiano on line realizzato solo da giovani

sabato 7 luglio 15:20 - di Redazione

Enrico Mentana vuole fondare un quotidiano digitale “realizzato solo da giovani regolarmente contrattualizzati”. Il direttore del Tg La7 lo annuncia con un lungo post su Facebook, dove conta oltre 1 milione di seguaci. Spiega di aver “preso una decisione” dopo “aver scritto tante volte che noi della generazione degli anni 50 e 60 abbiamo potuto realizzare il nostro sogno di fare i giornalisti, quel che è ormai precluso anche ai più bravi tra i giovani di oggi”, spesso “potenzialmente più che meritevoli”, ma che “aspettano in piedi e senza garanzie”.

È il momento, per il giornalista, 63 anni, “di fare qualcosa di tangibile”. Ovvero, “far nascere un quotidiano digitale realizzato solo da giovani regolarmente contrattualizzati, magari con la tutela redazionale di qualche ‘vecchio’ a titolo amatoriale (ribaltando la logica dello stage!) che possa riaprire il mercato della scrittura e della lettura giornalistica per le nuove generazioni”. Mentana è pronto anche a finanziare di persona il progetto editoriale, se all’inizio non arrivassero subito i risultati. “Di mio – spiega – ci metterò una parte del finanziamento e il contributo quotidiano di scritti che fino a oggi ho postato su Facebook. Se con contributi economici e pubblicità si reggerà, bene. Se -come inevitabile almeno all’inizio- sarà in passivo, ci penserò io. Se, come spero, diventerà profittevole, tutto l’attivo sarà usato per nuove assunzioni e collaborazioni”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica