De Luca-Di Maio, la foto dell’incontro diventa virale. E fioccano critiche

mercoledì 4 luglio 16:43 - di Aldo Garcon

Dopo anni di sfottò e insulti  è arrivato il giorno dell’incontro. Sguardo fisso l’uno nell’altro. E mani sui fianchi. Da un lato c’è il vicepremier Luigi Di Maio con un accenno di sorriso tra l’ironico e il beffardo, dall’altro il governatore Vincenzo De Luca. Immortalati in una foto rilanciata dal presidente della Regione Campania su tutti i suoi canali social. Questa volta però non ci sono offese. Questa volta De Luca accompagna la foto con un commento soddisfatto: «Con il vicepremier Luigi Di Maio e il sottosegretario Giorgetti a Palazzo Chigi. Un grande passo in avanti per le Universiadi 2019».

De Luca-Di Maio, l’ironia del web

Toni ben diversi da quelli usati in passato. De Luca aveva fatto di “Giggino” il suo bersaglio preferito, l’uomo sbeffeggiato a ripetizione nei suoi monologhi puntualmente ripresi da Maurizio Crozza. La campagna elettorale, poi, era stata bollente ed era culminata nell’annuncio di azioni legali da parte dell’ex sindaco di Salerno contro l’attuale ministro. Un’ipotesi che aveva raccolto anche il sostegno di Matteo Renzi. Ma i tempi cambiano e ora i due s’incontrano e parlano. Il post com’era prevedibile ha scatenato il web. Centinaia i commenti pungenti e ironici, come quello di Tito: «Presidente ho apprezzato molto i suoi filmati quando diceva, giustamente, peste e corna di Di Maio e del M5s. Adesso vederla così non l’accetto. Capisco che è politica ma la coerenza dovrebbe essere la cosa più importante che distingue un uomo da un quaquaraqua. Mi dispiace Presidente ha perso un fan».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Tolu 4 luglio 2018

    L’incontro di due palafrenieri, ahhaahhaaa

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica