Buffon al Paris Saint-Germain. È ufficiale. «Sono eccitato da questa nuova avventura»

lunedì 9 luglio 16:00 - di Redazione

È ufficiale: Gianluigi Buffon giocherà al Paris Saint-Germain. Lo storico portiere e capitano della Juventus, gran regista della nazionale italiana, si dice stregato da Parigi, «Sono estremamente eccitato di questa nuova avventura. C’è un’energia particolare, che ho avvertito sin da subito, non so se per l’atmosfera, per la magia di Parigi. Grazie di tutto questo», sono state le prime parole pronunciate in francese nel corso della conferenza stampa di presentazione allo stadio Parco dei Principi del suo ingresso nella squadra più forte del campionato francese in cui gioca il fortissimo brasiliano Neymar. Non molla, vuole giocare ancora, vuole vincere. Buffon, 40 anni, vera icona del calcio italiano, considerato uno dei portieri più forti di sempre, ha cambiato squadra dopo che alla fine dell’ultimo campionato la Juventus ha deciso di non rinnovare il suo contratto, preferendo puntare su altri giocatori più giovani. Con il Paris Saint-Germain, Buffon ha firmato un contratto da un anno, con la possibilità di estenderlo per un ulteriore anno.

Marcello Lippi, ex commissario tecnico della nazionale italiana, insieme a Gigi Buffon uno degli artefici della vittoria ai Mondiali del 2006, non nasconde le sue impressioni di fronte a uno dei “trasferimenti” più importanti nellla storia del calcio italiano. «Ho parlato con Buffon tante volte negli ultimi 3-4 mesi, gli ho detto sempre “decidi tu, non accettare consigli, fai di testa tua” – ha raccontato Lippi a Radio Anch’Io Sport – lui si sente di giocare ancora. Mi sarebbe piaciuto che avesse chiuso la carriera nella Juventus. Ma è una cosa personale».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica