Salvini: «Smonteremo la Fornero pezzo per pezzo, è un impegno sacro»

mercoledì 6 Giugno 10:01 - di

Nessun ripensamento, «l’impegno è sacro». Matteo Salvini torna sul tema della riforma della legge Fornero, assicurando che il governo andrà avanti: «La smonteremo pezzetto per pezzetto». Un intervento che arriva all’indomani del discorso di Giuseppe Conte per la fiducia al Senato, nel corso del quale il premier non ha fatto riferimento diretto alla revisione della legge sulle pensioni. «C’è un contratto di 40 pagine», se Conte lo avesse letto tutto «sarebbe ancora in Senato adesso», ha sottolineato il ministro dell’Interno nel corso di un’intervista a Radio anch’io.

Quanto ai tempi della riforma della Fornero, «siamo al governo da 5 giorni…», ha fatto notare il leader della Lega, spiegando che anche rispetto al tema delle nomine dei sottosegretari e dei presidenti di Commissione l’esecutivo non ha ancora avuto il tempo di entrare nella fase operativa. «Non siamo assolutamente ancora entrati nel merito», ha detto Salvini, facendo riferimento in particolare alla questione della delega sulle Telecomunicazioni, che, secondo le indiscrezioni, la Lega vorrebbe avocare a sé.

Infine un passaggio sulle prossime elezioni europee e sul loro significato sia dal punto di vista della politica interna, sia dal punto di vista dell’Ue che verrà. «Alle prossime elezioni europee noi del centrodestra andremo separati perché ognuno ha il suo simbolo. Ma il bello – ha precisato Salvini – è che si smonterà l’inciucio tra democristiani e socialisti e torneremo a un’Europa divisa tra chi ascolta i popoli e chi ascolta i mercati».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • salvatore 20 Giugno 2018

    penso che sono solo chiacchiere e nulla cambiera per la legge fornero oppure faranno andare in pensione a quota 100 ma per fare la fame visto le decurtazioni che vogliono fare.