Palermo, sorpreso a letto con la figlia 11enne della compagna. Arrestato

30 Mag 2018 16:01 - di Redazione

Sorpreso dalla polizia in camera da letto mentre consuma un rapporto sessuale con la figlia undicenne della compagna. Una sordida storia di degrado  accaduta a Bagheria, in provincia di Palermo. L’uomo, un 51enne, è stato arrestato. Con lui anche la mamma della bambina presente in casa al momento dell’abuso e colpevole di non averlo impedito. Tutti e due sono stati portati nel carcere del Pagliarelli. Le indagini sono state coordinate dalla procura di Termini Imerese, diretta da Ambrogio Cartosio.

In manette anche la madre: non ha impedito la violenza

A segnalare il disagio emotivo della ragazzina alle autorità sono stati gli insegnanti che ne hanno informati gli agenti del commissariato di Bagheria. La vittima della violenza sessuale è stata ora affidata al padre, separato dalla madre e residente in un altro comune. Sono in corso indagini per accertare eventuali altri precedenti episodi commessi dalla coppia nei confronti della minore.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA