Notte di paura per Ciriaco De Mita e la moglie: rapinati in casa da 4 uomini

29 Mag 2018 12:21 - di Redazione

Rapina nell’abitazione di Ciriaco De Mita, ex presidente del Consiglio e attuale sindaco di Nusco, in provincia di Avellino. Quattro rapinatori, entrati in casa con volto coperto da passamontagna, sono stati sorpresi dalla moglie di De Mita, Anna Maria Scarinzi, intorno alle 3.30 e si sono fatti aprire la cassaforte, dalla quale hanno portato via diversi oggetti di valore e d’oro, per un valore non ancora quantificato, ma comunque stimato in diverse migliaia di euro. Secondo gli investigatori, i ladri potrebbero essere dell’Europa dell’Est.

Né De Mita né la moglie sono stati aggrediti o hanno riportato ferite. I coniugi, sconvolti per l’accaduto, hanno allertato i Carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari della stazione di Nusco, della compagnia di Montella e del reparto operativo del Comando provinciale di Avellino per l’ispezione dei luoghi e l’esecuzione di rilievi tecnici. Nell’area circostanze la casa di De Mita sono stati inoltre predisposti posti di blocco e i carabinieri hanno avviato le verifiche sugli impianti di videosorveglianza, nella speranza di trovarvi riprese utili alle indagini.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • ANTERO 30 Maggio 2018

    Ma non aveva la scorta ?

  • GIAN GUIDO BARBANTI 29 Maggio 2018

    il popolo si e’ ripreso qualcosa di quello che ha rubato,che sia un nuovo Robin Hood?

  • Giovanni 29 Maggio 2018

    Ben gli stà al buonista. Toccasse la stessa sorte a tutti i politici che hanno contribuito all’invasione dell’Italia da parte di orde di delinquenti immigrati.

  • SUGERITI DA TABOOLA