L’Aja, accoltella tre persone ineggiando ad Allah. Fermato dalla polizia

5 Mag 2018 18:31 - di Redazione

Un uomo ha accoltellato tre persone a L’Aja, prima di essere ferito a una gamba dalla polizia. Lo riporta Der Telegraaf e la notizia è stata riportata dalle agenzie italiane.  L’uomo – scrive Agi.it – avrebbe urlato “Allah è grande”, al momento delle aggressioni. L’accoltellamento è avvenuto sulla Johanna Westerdijkplein, vicino alla Haagse Hogeschool. La prima aggressione è avvenuta nel locale Nova Cafè, dove la prima vittima è stata colpita, riferiscono testimoni, almeno “cinque volte”. Uscito dal locale, l’uomo ha pugnalato altre due persone. Si tratterebbe di uno squilibrato già noto alla  polizia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA