Esce domani il 40° libro su James Bond di Ian Fleming: è il prequel di 007

giovedì 31 Maggio 12:55 - di

Torna 007. Un cadavere galleggia nelle acque di Marsiglia: si tratta di un agente 007, ucciso da mani ignote con tre pallottole. James Bond si ritrova a prendere il posto del collega assassinato, e subito viene gettato nella mischia nella speranza che sia preparato ad affrontare una prova contro il crimine organizzato in Costa Azzurra. È questa, in sintesi, la trama di Forever and a day (Per sempre e un giorno), il quarantesimo romanzo ufficiale della serie di James Bond ed è il secondo scritto da Anthony Horowitz, che esce domani, giovedì 31 maggio, in Gran Bretagna dalla casa editrice Jonathan Cape. Lo scrittore britannico Anthony Horowitz, scelto per continuare la saga dell’agente segreto al servizio di Sua Maestà inventata da Ian Fleming (1908-1964) dagli eredi riuniti nella Fleming Estate, è autore del prequel di Casino Royale, il primo romanzo della serie, quello in cui nel 1953 debuttò l’agente segreto più famoso e seducente di sempre. Forever and a day è basato su materiale inedito lasciato in archivio da Ian Fleming, che Horowitz ha rielaborato e ampliato, narrando la prima missione da 007 di James Bond ambientata in Costa Azzurra. La trama inizia proprio con il rinvenimento del cadavere di un agente 007, di cui James Bond prende il posto in breve tempo e viene messo alla prova dai suoi superiori per ottenere “la licenza di uccidere” combattendo nel brutale mondo sotterraneo della Costa Azzurra. “Questa è la storia della nascita di una leggenda”, ha commentato l’editore. Horowitz è al suo secondo romanzo con protagonista James Bond : il precedente si intitola Trigger Mortis (2015).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *