Venti anni fa l’alluvione di Sarno, che provocò 160 vittime

domenica 29 aprile 11:59 - di Redazione

Una colata di fango che causò la morte  di 160 persone, 137 nella sola Sarno, e che rappresentò un momento di  svolta nella gestione del rischio idrogeologico. Si avvicina il ventesimo anniversario della frana che, tra il 5 e il 6 maggio 1998, colpì i comuni di Sarno, Siano e Bracagliano in provincia di Salerno e Quindici, in provincia di Avellino.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza