Merkel: «Un Fondo monetario europeo? Solo con la modifica dei trattati Ue»

martedì 17 aprile 19:10 - di Redazione

La trasformazione del Meccanismo europeo di stabilità (Esm) in un vero e proprio Fondo monetario europeo può avvenire solamente modificando i trattati Ue. Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel intervenendo all’assemblea parlamentare della Cdu. Secondo quanto trapela dalla riunione a porte chiuse, la cancelliera ha ricevuto ampio sostegno alla sua posizione sulla questione, che è in contrasto con quanto invece sostiene la Commissione europea, secondo la quale non sono necessarie modifiche ai trattati. La Merkel ha inoltre affermato che il Fondo dovrebbe essere creato dagli stati membri e non diventare un’altra istituzione europea sulla quale la Commissione avrebbe un’influenza decisiva.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Laura Prosperini 18 aprile 2018

    ecco il più potente fra i burattini (i burattinai sono le banche usa e gb di lungo…corso) che sta sgretolando l’Italia attraverso i guitti che ha trovato in loco.

  • In evidenza

    contatore di accessi