Lo stadio più grande del mondo (135mila posti) nascerà per scommessa

sabato 28 aprile 19:17 - di Redazione

Lo stadio più grande del mondo sorgerà presto, avrà una capienza di 135mila posti e sarà avveniristico e spettacolare. Peccato che sarà edificato in uno dei paesi meno rinomati per l’abilità nel gioco del calcio, a cui l’impianto sarà destinato: l’Iraq. Il progetto da record nasce da un scommessa persa da uno sceicco. Il “The Lion of Babylon” arriverà per onorare una promessa fatta il 28 febbraio scorso dal Re   dell’Arabia Saudita prima che la sua squadra scendesse in campo contro l’Iraq in un match che era valido  per i prossimi mondiali ai quali la nazionale irachena era già qualificata.

Re Salman aveva promesso al Primo Ministro Hayder Al-Abadi la creazione di un nuovissimo e gigantesco stadio in caso di sconfitta dei suoi, ma l’Arabia ha perso la partita e Salman la scommessa…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi