Libri, ritrovato il racconto “fantasma” di Salgari. È ambientato nel Far West

domenica 29 aprile 20:34 - di Redazione

Una bellissima notizia per gli amanti del libro: è stato finalmente ritrovato il racconto perduto di Emilio Salgari, lo scrittore veronese nato nel 1862. Si tratta de “Lo stagno dei caimani“, racconto d’avventure firmato con lo pseudonimo Guido Altieri, che le bibliografie davano per pubblicato nel 1901 nel periodico “Letture moderne illustrate per la famiglia” per l’editore Salvatore Biondo di Palermo. Nel corso di oltre un secolo questo racconto è stato l’oggetto della più imponente caccia allestita da ricercatori, studiosi ed esperti di Salgari volta al recupero di queste pagine che sembravano perdute. Il racconto fantasma è stato rinvenuto e recuperato dal trevisano Maurizio Sartor che ha scoperto il fascicolo introvabile presso il deposito di un libraio romano.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza