Il centrodestra denuncia: stop illegalità di fronte agli ospedali romani

venerdì 20 aprile 17:45 - di Redazione

“Ormai il proliferarsi di illegalità davanti alle strutture ospedaliere di Roma può arrivare a costare fino a tre euro, colpa dei parcheggiatori abusivi di cui i romani sono veri e propri ostaggi e dove i soggetti più esposti alle richieste di pagamento sono le donne. Un fenomeno sempre più in crescita visto e considerata la scarsa attenzione posta dall’attuale amministrazione pentastellata”. Lo dichiarano in una nota congiunta il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Francesco Figliomeni e il Presidente del club delle libertà per le politiche sociali e sicurezza Marco Rollero di Forza Italia ”Poiché riteniamo che il rispetto della legalità sia un punto fondamentale dalla quale partire non possiamo assolutamente tollerare che tale situazione possa passare inosservata, compromettendo quotidianamente la vita di migliaia di romani. Proprio per questo chiediamo una maggiore collaborazione sia da parte delle Forze dell’Ordine, sia da parte di tutte le istituzioni preposte per il controllo del territorio, affinché si possa cogliere i trasgressori nella flagranza dell’illecito per poter procedere alle giuste sanzioni, anche penali, e allo stesso tempo carpire informazioni utili per scovare i responsabili di questo ripugnante racket, solo così e in maniera netta e determinata sarà possibile sconfiggere questo comportamento criminale”.

(Foto Casteddu online)

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Mino 20 aprile 2018

    Il problema non riguarda solo la capitale, ma l’Italia tutta.Affinchè venga risolto, occorre che qualcuno spari al prepotente questuante di turno.Poi i vari politicanti merdoni responsabili dell’amministrazione dei vari territori, probabilmente correranno ai ripari.

  • In evidenza