Incendio al Fatebenefratelli di Roma: evacuata un’ala dell’ospedale

giovedì 30 novembre 18:45 - di Redazione

Principio di incendio all’ospedale Fatebenefratelli sull’Isola Tiberina a Roma. Le fiamme si sono sprigionate in un’area al piano terra, dove non si trovano reparti nè ambulatori, dunque non sono stati coinvolti nè spostati i pazienti ricoverati. L’area interessata si trova fra la farmacia e gli uffici di gestione amministrativa dei ricoveri, dove sono stati evacuati i dipendenti. All’origine del principio di incendio potrebbe esserci un mozzicone di sigaretta, gettato in un bagno, ma si sta ancora indagando sulle cause. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco. La situazione, sottolineano dall’ospedale, «è sotto controllo. Quando è scattato l’allarme antincendio, c’è stato un po’ di panico, ma è subito rientrato. Si è intervenuti tempestivamente, il sistema ha funzionato bene».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi