La Boldrini fa la conta delle pagine fasciste su fb: «Sono 300, vanno chiuse»

mercoledì 27 settembre 19:37 - di Desiree Ragazzi

Prima Laura Boldrini, poi Fiano, poi ancora la Boldrini. Continua la caccia alle pagine “fasciste” sui social. «Il 25 Aprile a Bologna – ha detto la presidente della Camera – ho voluto fare un appello all’ideatore di Facebook, Mark Zuckerberg, accogliendo l’invito dell’Anpi che aveva denunciato come ci siano molte pagine Facebook chiaramente apologetiche verso il fascismo: parliamo di almeno trecento pagine su svariate migliaia aperte da simpatizzanti», ha affermato in occasione dell’incontro con una delegazione di sindaci e delle associazioni partigiane.

La Boldrini e le pagine fasciste su fb

«Ho detto – ha ricordato la Boldrini – che il nazifascismo non può essere considerato un fenomeno locale, per cui Facebook non applica le norme italiane. In Italia l’apologia di fascismo è reato, e dunque dovrebbe essere vietata anche su Facebook. Credo che noi dobbiamo insistere su questo, perché il nazifascismo fu una tragedia mondiale: bisogna prenderne atto, ed evitare di diffondere l’odio, che è una delle malattie del nostro tempo. Fomentare il razzismo, la xenofobia, ispirarsi a questi principi, secondo me – ha sottolineato – è una minaccia all’assetto democratico».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Luciano Alderighi 28 settembre 2017

    Penso sia più utile che si occupi di cose più importanti di cui la nostra Italia ha necessità in
    quanto si stà toccando il fondo,le ricordo che farebbe bene anche ad occuparsi di riconoscere
    e condannare tutti gli omicidi che i suoi amici partigiani hanno perpretato,mi informi dove è stato
    portato ed ucciso mio suocero Capitano Raffaele Galli,prelevato dalla sua abitazione in piazza
    Santa Croce a Firenze nel 1944 da partigiani,da quel momento non abbiamo più notizie,le ricordo
    che è morto per un ideale che allora fu di molti.

  • roberto 27 settembre 2017

    Non c’è da commentare nulla,,,ha finito a casa

  • “SU FB CI SONO 300 PAGINE FASCISTE, VANNO CHIUSE” (Ma va là) | Coscienza Italiana 27 settembre 2017

    […] Fonte: Qui […]

  • Roberto Alba 27 settembre 2017

    Ormai su di Lei è stato detto tutto di tutto! Non ho più parole niente da aggiungere! Spero che da Lei venga un gesto di generosità verso gli italiani e si dimetta.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica