Arrestato il supernarcos peruviano considerato l’erede di “El Chapo” (Video)

lunedì 2 maggio 10:16 - di Augusta Cesari

La polizia colombiana ha annunciato la cattura di un uomo definito come il trafficante di droga più ricercato del Perù, considerato l’edere di “El Chapo”. Gerson Galvez, detto “Caracol”, è stato arrestato in un centro commerciale a Medellin ed espulsoin Perù perché senza permesso di soggiorno. Le autorità peruviane hanno reso noto che il boss era stato individuato a marzo in Ecuador e che i suoi movimenti erano stati seguiti poi a Panama e in Colombia. A Medellin possedeva un appartamento di lusso. Galvez controlla il traffico di cocaina nella città portuale di Callao ed è ricercato in patria per un centinaio di omicidi. Per le autorità colombiane, come si diceva,  è il nuovo “El Chapo”, l’erede del boss messicano Joaquim Guzman, recentemente arrestato. Il Peru secondo le autorità statunitensi è il maggior produttore di cocaina al mondo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi