Schettino fa la campagna elettorale per il Pd: «Sono garante della moralità…»

mercoledì 21 Maggio 17:01 - di

Da quelle parti il Comandante è ancora un personaggio carismatico, in pochi hanno creduto alla versione della fuga, in tanti lo conoscono e lo considerano un grande marinaio “che ha salvato centinaia di persone”, non quello che ha lasciato altre centinaia in balìa del naufragio, di cui 32 morte tra le lamiere della Concordia. Per questo Francesco Schettino è considerato un ottimo testimonial per chi va a caccia di voti a Meta di Sorrento, dove il Comandante della Concordia vive: un ottimo testimonial per il Pd, che ne ha chiesto il sostegno elettorale in favore del candidato sindaco Giuseppe Tito. E Schettino, come rivela Il Fatto quotidiano, con un articolo a firma di Fabrizio d’Esposito, si è prestato ben volentieri all’endorsement, con un pubblico appello. «Colgo l’occasione per esprimere a tutti i metesi indistintamente la mia sincera gratitudine per l’affetto dimostratomi in questi due anni, allo stesso modo non posso esimermi dal sottolineare le doti umane, che ho avuto modo di riscontrare personalmente in Giuseppe Tito, integrità morale e la sensibilità che lo contraddistingue assieme all’intera famiglia», ha fatto sapere il Comandante. Che peraltro sarà in ottima compagnia, visto che in penisola sorrentina si stanno impegnando altri big del partito, vicini a Renzi: in sostegno di Tito sono arrivati già  Umberto Del Basso De Caro, sottosegretario alle Infrastrutture del governo Renzi, indagato per i rimborsi della Regione Campania, e il viceministro dell’Interno Filippo Bubbico, rinviato a giudizio per abuso d’ufficio. Così, giusto per dare altre garanzie di “moralità”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Gaetano 3 Gennaio 2020

    A Napoli siamo usi dire.L’auciell sappar nciel,’e strunz nderr= Gli uccelli si accopiano in celo,gli stronzi in terra….e credo che sia il caso di Schettino e “compagni”..tutti i soliti ipocriti bugiardi e falsi difensori del popolo…anzi in realtà sono solo gli sfruttatori dei poveri…e dei fanatici fessi.

  • Paolo 20 Novembre 2019

    Credevo che fosse in galera e che avessero buttato la chiave! Ma siamo in Italia!!

  • Giovanni 2 Novembre 2019

    Per “Italia Viva” non sarebbe stato decoroso, immagino.

  • Attilio Allatta 25 Novembre 2018

    Nel caso del PD non è necessario vederne il **** ! Il PD è conosciuto anche in Polinesia! . .

  • Attilio Allatta 25 Novembre 2018

    Di quest’uomo — dico onestamente — sarei curioso di vedere il CULO! Sono sicuro che è molto migliore della faccia!

  • Furio 30 Ottobre 2018

    Alfonso risponde oggi ad un articolo discutibile del 2014… un po’ lenti siamo eh

  • TERESADI VITA 30 Ottobre 2018

    nON DOVEVA ESSERE IN GALERA QUESTO SIMPATICONE ?

    • Alberto Cavallo 30 Ottobre 2018

      E’ una notizia vecchia del 2014. Non è di oggi come si vuole fare credere……

  • Alfonso 29 Ottobre 2018

    Il PD si dovrebbe vergognare.
    Gia scusatemi loro non la vonoscono la parola vergogna.
    Un comandante che abbandona la nave ed è colpevole di omicidio plurimo,mio punto di vista
    Un altro politico di Firenze che da le case con i pavimenti in cotto ai Rom e questi si sono venduti l’occupazione.
    Per non parlare degli altri.
    Indagati o già giudicati.Stiamo proprio messi bene.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica