Sangue su Londra, 17enne ucciso in una sparatoria a Southwark: il 60°da gennaio

Un’ondata di violenza metropolitana sta travolgendo Londra, una realtà suggellata dalla fredda veridicità matematica dei numeri: dall’inizio dell’anno ad oggi sono 60 le vittime di risse, faide, scontri da far west, nel centro urbano come nelle periferie. L’ultimo registrato proprio questa notte: è un 17enne ucciso da un colpo di pistola nella zona sud della city.

Londra, 17enne ucciso in una sparatoria
Ai familiari del ragazzo è già arrivata la terribile…

Per continuare a leggere l'articolo Abbonati o Accedi