Roma 2017, un albero di Natale così brutto non s’era mai visto

lunedì 4 dicembre 18:28 - DI Redazione

L’albero di Natale è sempre stato un vanto per la Capitale. Quello di piazza Venezia con gli addobbi luccicanti una tradizione che s’è sempre ripetuta. Fino ad oggi. Fino a quando i romani e i tanti turisti non hanno visto posizionare l’albero che potete vedere anche voi adesso. Spoglio, spelacchiato. Quasi uno scherzo se non fosse che l’8 dicembre si avvicina e che la tradizione vuole per quella sera che albero e luci siano pronti e ben visibili a tutti. Per cui ecco le critiche e i mugugni dei romani. Ai quali hanno risposto i grillini capitolini che anche su questo non vorrebbero capitolare. ”Parliamo di una essenza arborea proveniente dalla Val di Fiemme dotato di idonea certificazione ambientale, che i botanici consultati reputano essere di ottima qualità e il cui abbattimento era già previsto. Un albero più imponente di quello degli altri anni, che sarà addobbato con 800 palle di varia circonferenza (40 e 20 centimetri) e percorso da 4.000 metri di illuminazione a led” ha dichiarato il presidente della Commissione Ambiente di Roma Capitale Daniele Diaco rispedendo al mittente le accuse e parlando di speculazione politica. E vabbè, sarà pure certificato ed idoneo il fusto che hanno piantato in mezzo a piazza Venezia. Ma che così com’è sia brutto non si discute. Vedremo dopo che piazzeranno l’illuminazione come sarà. Sicuramente sarebbe stato meglio se avessero provveduto a completarlo subito. Ma sono grillini, mica si può pretendere!

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *