Bullismo sessuale in crescita su bambine e ragazze: allarme in Gb

Casi di bullismo alle stelle. E’ allarme per il dilagare degli abusi sessuali su bambine e ragazze nelle scuole britanniche. A lanciare in prima pagina la crescita del bullismo sessuale è il Daily Telegraph, secondo il quale i casi sono così tanti, da venir quasi accettati come “normale comportamento” da parte degli studenti e non vengono nemmeno sanzionati dagli insegnanti e dagli organi competenti delle scuole.

Nelle scuole inglesi cresce il bullismo sessuale

Una situazione in crescendo, stando alle denunce degli istituti scolastici e delle famiglie. La crescita del fenomeno ha spinto il ministero dell’ Istruzione a intervenire con una circolare in cui si chiede espressamente di agire subito per contrastare le aggressioni verbali e in certi casi soprattutto fisiche subite dalle minori da parte dei loro coetanei. Sotto accusa sono finite, si legge sempre nei documenti prodotti dal ministero, le influenze sui più piccoli di una realtà distorta, tra cui ha sempre maggiore incidenza la pornografia. Fra le prime misure introdotte c’è stata infatti quella di inviare gli ispettori dell’Ofsted a valutare le scuole (anche) sulla base del bullismo a sfondo sessista.