Sondaggio: salgono FI e Pd. Calano i grillini. Stabile la Lega

Salgono Pd, Forza Italia, cala il Movimento Cinquestelle, pressoché stabile la Lega Nord. Secondo le intenzioni di voto rilevate da un sondaggio Ixè, in esclusiva per Agorà (Raitre), infatti, il Partito democratico passa dal 18,7 %al 19,1%.  Sul versante del centrodestra, invece, il Carroccio si conferma stabile, sempre avanti agli azzurri (dal 13% al 13,8%).

Sondaggio: crescono Pd e FI

Nel panorama complicato di queste ore, intanto, il sondaggio Ixè evidenzia un dato confortante con la crescita del dato sull’affluenza alle urne, che in una settimana passa dal 58,3% al 60,5%. Segno, osservano gli analisti, che forse qualcosa sta cambiando nella percezione dell’opinione pubblica rispetto alla politica.

Stabile la Lega

Questo il quadro complessivo delle intenzioni di voto (tra parentesi la percentuale precedente):

Pd 37,8% (37,5);  M5s 18,7% (19,1), Lega Nord 13,8% (13,9),  Fi 13,0% (12,8),  Sel 3,6% ( 3,8), Ncd 3,0% ( 2,8), Fratelli d’Italia 2,9% ( 3,1),  Prc 1,1% ( 1,2), Udc 0,9% ( 0,9), Verdi 0,5%. La rilevazione è stata effettuata da Ixè per Agorà-Rai  tramite sondaggio CATI-CAMI su un campione casuale probabilistico stratificato di 1.000 soggetti maggiorenni (su 7.416 contatti complessivi).