Le 10 scuole migliori d’Italia: nasce il sito “eduscopio.it”

Trovare le scuole migliori per i propri figli non è più una ricerca empirica, un’utopia fondata sul passaparola che lascia il tempo che trova. Basta andare sul sito eduscopio.it creato dalla Fondazione Agnelli per credere. Quante volte, finita la Terza media, ragazzi e genitori iniziano un “calvario” alla ricerca di una scuola che concili rigore e qualità? Il nuovo sito web, gratuito, permette di confrontare le scuole italiane sehguendo un criterio: partire dal modo in cui hanno preparato i loro diplomati per il percorso universitario. In altre parole, la fondazione di Torino ha preso come indicatore di qualità dei singoli istituti le performance universitarie di quasi 700mila matricole in tre diversi anni accademici: il 2009/2010; il 2010/2011 e il 2011/2012.

Mettendo a confronto ed elaborando statisticamente i dati dei voti conseguiti nelle singole materie superate dai ragazzi e i crediti acquisiti entro il primo anno, di cui è stato possibile risalire all’istituto superiore di provenienza, è stato elaborato un indice di qualità-quantità che permette di confrontare gli istituti dello stesso indirizzo: classico, scientifico, delle scienze umane, linguistico e tecnico. La scelta della scuola superiore interesserà entro poche settimane mezzo milione di studenti e potrà essere supportata da eduscopio.it. Ecco la lista dei 10 istituti migliori.

1- Il liceo classico Majorana di Desio, in provincia di Monza è la scuola in cima alla classifica nazionale riferita alle grandi città. Le performance dei propri studenti sfiorano il massimo punteggio previsto dagli esperti della Fondazione Agnelli: 100 punti. Il 96,92 significa che gli studenti provenienti dal Majorana sono riusciti a strappare alle commissioni universitarie, come voto agli esami, in media 29,73. Quasi il massimo, che è 30. Seguono

2- Il liceo scientifico Umberto I di Torino si attesta sui 92,61 punti dell’indice elaborato.

3- L’istituto tecnico Marie Curie di Pergine Valsugana (Trento) con un indice Fga di 95,6 punti 

4- Il liceo scientifico Virgilio di Roma strappa uno score di poco superiore ai 90 punti.

5- Il liceo scientifico Tasso di Roma ottiene 89,77 punti

6- Il liceo scientifico Cassini di Genova  si attesta su 89,27 punti.

7- Il liceo scientifico Copernico a Bologna, con 89,54 punti.

8- Il liceo classico Carducci di Milano con 89,49 punti

9-ll liceo linguistico Salvemini di Sorrento, con 84,62 punti

10- Istituto Tecnico Agrario di Firenze con 81,99, supera gli istituti classici e scientifici.

A sorpresa, i licei scientifici battono quelli classici. È evidente che siano poco rappresentati gli istituti Tecnici e professionali per un motivo molto semplice: sono  pochi gli studenti che proseguono con gli studi universitari. Dunque, viene meno il criterio di valutazione indicato.