Carli: risorgerà l’Arco all’Eur? Per il Duce era simbolo di pace

Questa sera alle 23 andrà in onda su Rai Storia (in digitale terrestre e Tivù Sat), per il programma Res, il film E42 Eur. Segno e sogno del Novecento, su iniziativa di Rai Educational (diretta da Silvia Calandrelli). Il lavoro trae origine dalla grande mostra realizzata nel 2005 da Carlo Fabrizio Carli, Gianni Mercurio e Luigi Prisco sull’ideazione e la genesi architettonica dell’Eur, il quartiere di Roma celebre per la sua architettura razionalista, concepito e costruito in occasione dell’Esposizione Universale di Roma (da qui la sigla Eur) che il regime fascista avrebbe voluto tenere nel 1942 per celebrare il ventesimo anniversario della Marcia su Roma ma che poi non potè realizzare a causa della guerra. Nel film attraverso repertori d’archivio si assiste alla nascita del progetto, alla mobilitazione di artisti, tecnici e operai, mentre le riprese aeree scoprono una parte della campagna romana che a poco a poco si trasforma, mostrando i segni delle prime opere eseguite.

Leggi l’intervista in versione integrale sul Secolo d’Italia del 10 gennaio