A Roma i primi nati del 2023: sono Chiara e Filippo, entrambi venuti alla luce a mezzanotte in punto

1 Gen 2023 10:46 - di Redazione
primi nati 2023

Capodanno: sono Chiara e Filippo i primi nati nel 2023 in Italia. Un anno che sembra promettere bene sul fronte della natalità. Danni sul finale a parte, infatti, la festa per il nuovo inizio è nel segno di Chiara e Filippo, i primi nati del 2023. I piccoli sono venuti alla luce entrambi a mezzanotte in punto nelle sale parto della Clinica Santa Famiglia a Roma. Un trionfo di nascite nella storica Clinica romana, unica mono specialistica in ginecologia e ostetricia in Italia. Filippo, 3,1 kg, secondogenito, con parto spontaneo. E nello stesso istante Chiara, 2,6 kg di peso, terzogenita, con parto cesareo. I due neonati annunciano un nuovo anno che promette bene sul fronte della natalità.

A Roma i primi nati del 2023: sono Chiara e Filippo

Fiocco azzurro per mamma Giulia e papà Andrea dunque, genitori di Filippo. Negli stessi istanti, mamma Giovanna e papà Claudio accolgono l’arrivo di Chiara come il regalo più bello per la sua mamma che esattamente il 1 gennaio festeggia il suo 43° compleanno. I piccoli e le loro mamme stanno bene, e con i papà festeggiano insieme all’equipe medica che li ha assistiti in un inizio di anno straordinario. Con la Casa di Cura Santa Famiglia che si conferma il Centro Nascite più ambito per le mamme prossime al parto nelle ore che segnano il passaggio al nuovo anno.

2023, l’anno nuovo che promette bene sul fronte della natalità

I vagiti di altri neonati si susseguono a ritmo naturale, a pochi istanti uno dall’altro durante la notte nelle colorate sale parto della Struttura. «Le due nascite in contemporanea di Chiara e di Filippo segnano forse l’inizio di un trend della natalità nuovamente in ascesa? Questo il mio augurio più grande per il Paese. Siamo molto felici per i genitori che ci hanno scelto e per i loro piccoli, a loro i nostri migliori auguri per il lieto evento», ha dichiara per l’occasione la direttrice della struttura, Donatella Possemato.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA