Renzi: a Meloni chiederei la presidenza della commissione sul Covid, ma al Pd la cosa non piacerebbe

15 Ott 2022 19:54 - di Redazione

“Se potessi decidere io, io chiederei una cosa in Parlamento: la presidenza della commissione speciale d’indagine sugli acquisti del Covid.” Lo ha detto Matteo Renzi nel corso di una conferenza stampa a Firenze. “Siccome la Meloni ha detto che farà questa commissione, mi piacerebbe che ci dessero la presidenza, ma son convinto che a pezzi del Pd non piaccia. Si scommette che non me la danno? Prima di quello mi danno il Copasir, mi danno ogni cosa”.

Renzi non ha in effetti risparmiato critiche al governo Conte sulla gestione della pandemia e sul contrasto al Covid. Lo scorso marzo chiedeva una commissione d’inchiesta sulla missione russa decisa da Conte nel 2020. E ribadiva la necessità di una commissione di inchiesta sugli acquisti Covid. Durante il periodo più caotico dei contagi non ha mancato poi di polemizzare con il commissario all’emergenza scelto da Conte, Domenico Arcuri, sottolineando che aveva troppe responsabilità e che non era Superman.

Parlando sulle ipotesi degli incarichi che in Parlamento toccheranno alle opposizioni, Renzi ha inoltre risposto: “Io non lo so cosa ci danno, se ci danno la vicepresidenza alla Camera o al Senato. Quello che ci danno si prende. Poi ci sono le presidenze di Commissioni, per legge ci spetta il Copasir. È chiaro che ove ci fossero tutti gli uffici di presidenza a 5 Stelle e Pd e non a noi, chiederemmo il Cosapir. La vigilanza per consuetudine va all’opposizione, ma non è norma scritta”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA