Berlusconi a via della Scrofa: stretta di mano con la Meloni. Ecco le prime immagini

17 Ott 2022 17:03 - di Romana Fabiani

Sono le 16,40 quando quando Silvio Berlusconi varca lo storico portone di via della Scrofa per l’incontro atteso con Giorgia Meloni dopo lo strappo del voto al Senato. Fuori dalla sede di Fratelli d’Italia, prima di An e prima ancora del Msi, un tappeto di cronisti e fotografi beffati dall’ex premier che arriva in auto per evitare l’assalto. “Mi scuso per il ritardo”, dice il Cavaliere scendendo dall’auto nel cortile del palazzo signorile dove lo attende la premier in pectore, giacca fucsia e pantaloni neri. “Mi sono data del tempo, non preoccuparti”, risponde sorridente. “La accompagniamo”, aggiunge la Meloni all’indirizzo dell’ospite speciale, insieme all’inseparabile Patrizia Scurti. Ora l’incontro può cominciare. Un faccia a faccia chiarificatore lontano dall’occhio indiscreto delle telecamere. Tra i tanti in attesa a via della Scrofa, chiusa al traffico, anche il sosia e sostenitore di Berlusconi, Gianni Cardia. In doppiopetto nero e un cappello classico dello stesso colore.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA