Colpo di scena in Molise: FdI ottiene un altro seggio alla Camera con Lancellotta, beffata la candidata Pd

28 Set 2022 20:17 - di Davide Ventola
Elisabetta Lancellotta

Colpo di scena in Molise, il seggio alla Camera attribuito fino a pochi minuti fa a Caterina Cerroni del Pd, andrà invece a Elisabetta Lancellotta di FdI.

Il ministero degli interni ha infatti riassegnato a Fratelli d’Italia, dopo nuovi riconteggi, il seggio del Proporzionale della Camera che era stato dato, in un primo tempo, al Partito democratico.

Caterina Cerroni del Pd, una dei capilista dem under 35 in Molise, aveva cantato vittoria troppo presto. Con un lungo post su facebook aveva scritto: «Tra i banchi della Camera dei deputati avrò l’onore di sedere anch’io. Sento da un lato il peso della disaffezione dalla politica, la triste distanza di troppe persone che non esprimono il loro voto, la loro scelta. Devono essere una priorità per tutti». Il cosiddetto flipper della legge elettorale Rosatellum ha invece premiato la giovane avversaria di FdI.

Chi è Elisabetta Lancellotta

Capogruppo al Consiglio Comunale di FdI a Isernia, 43 anni, Elisabetta Lancellotta è impegnata nello sport: consigliera nazionale del CONI, nonché Delegata provinciale CONI Isernia e CIP Isernia. La passione della politica e dello sport sin da bambina, trasmessa dal padre Mario, già sindaco di Isernia e per oltre venti anni Presidente del CONI Molise.

Il Pd perde un seggio anche in Calabria: i Verdi strappano un deputato a Forza Italia

Nei ricalcoli, il Pd perde un altro deputato. Salta, infatti, anche il seggio per la dem Enza Bruno Bossio. Passa al suo posto, nel plurinominale Camera in Calabria, il pentastellato Riccardo Tucci. La Lista democratici e progressisti elegge dunque solo un deputato in Calabria, Nico Stumpo.

L’aggiornamento della ripartizione dei seggi proporzionali alla Camera dei Deputati coinvolge anche la Campania, in particolare la circoscrizione Campania 1 corrispondente a Napoli e provincia. Qui, secondo quanto indicato sul sito Eligendo del Ministero dell’Interno, un seggio verrebbe tolto a Forza Italia e sarebbe attribuito alla lista Verdi-Sinistra.

Il candidato eletto sarebbe Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale campano dei Verdi, capolista di Alleanza Verdi-Sinistra nel collegio plurinominale Campania 1-02, mentre a perdere il seggio sarebbe Guido Milanese: il medico salernitano era parlamentare uscente.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA